Scegliere la giusta forma della piscina

Progettare una nuova piscina comporta prendere delle precise decisioni, tra cui dimensione e forma della vasca. In particolar modo, per quanto riguarda la forma da scegliere, è necessario tenere in considerazione alcuni elementi come i metri disponibili per la nuova costruzione e i costi da sostenere.

In generale, grazie all’ausilio di specifici cataloghi prendere una decisione sarà molto semplice e sarà possibile soddisfare le proprie esigenze e quelle dell’ambiente circostante alla piscina.

Ecco qui di seguito le principali forme, relative alle vasche, presenti sul mercato:

  • Piscine geometriche: dalle forme più classiche come quella triangolare, quadrata, rettangolare o a L. Sono le tipologie più amate soprattutto per la facilità dell’installazione e della loro pulizia; inoltre, sono ideali se lo scopo è quello di fare lunghe bracciate, grazie alla possibilità di sfruttare al meglio la grandezza della vasca.
  • Piscine circolari: sono molto apprezzate da chi ama stili moderni e il loro principale vantaggio è quello di saper smistare in maniera omogenea le tensioni e la carica d’acqua nella vasca.
  • Piscine irregolari: la loro prerogativa è quella di poter essere personalizzate liberamente in base ai propri gusti. Queste tipologie sono ideali per gli spazi irregolari o per i clienti che vogliono una vasca su misura ed assolutamente unica.

No Comments

Leave a Reply

LACUS È UN MARCHIO DI

plastproject_bianco

FACEBOOK

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ho letto e accettato la Privacy Policy (Regolamento UE 2016/679).

C.da Borgesia, sn - 96015 - Francofonte (SR) Italy

+(39) 095 949260

+(39) 095 948556