Manutenzione settimanale della piscina: ecco cosa fare

Piscina interrata o fuori terra poco importa, la manutenzione (più o meno) settimanale si deve fare.

Quello che invece fa – ovviamente – la differenza è la dimensione, la presenza o meno di vegetazione intorno o come è stata costruita.

Di norma un’ora di lavoro settimanale può bastare, parliamo di una regola generale e che non deve essere presa alla lettera perché ovviamente possono incedere diversi fattori.

Ad esempio se sono presenti alberi o piante nell’area circostante la piscina potrebbe essere necessario prevedere uno skimmer in più, altrimenti l’acqua tende a diventare verdognola e il suo ripristino richiederà più tempo.

La buona costruzione di una piscina è un aspetto fondamentale se non si vogliono avere problemi in futuro.

Le varianti da prevedere sono tante e bisogna fare attenzione a diverse aspetti. Bisogna giocare d’anticipo!

Ricordatevi che pompa e filtro vanno dimensionati in funzione del volume dell’acqua e del tempo in cui l’acqua deve essere ri-circolata. Nelle piscine private questo tempo è di 6 ore. Praticamente in 6 ore l’acqua presente nella vasca deve passare  attraverso il filtro. Pertanto pompa e filtro devono essere in grado di rispettare questi tempi.

Se durante la costruzione queste variabili sono tenute in considerazione vedrete che non avrete problemi e mantenere pulita la vostra piscina sarà una passeggiata.

Siamo sempre disponibili per info e consulenze, contattateci!

LACUS È UN MARCHIO DI

plastproject_bianco

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ho letto e accettato la Privacy Policy (Regolamento UE 2016/679).

C.da Borgesia, sn - 96015 - Francofonte (SR) Italy

+(39) 095 949260

+(39) 095 948556